Ci appartiene!

futurociappartiene

In termini di comunicazione, quello rappresentato da questo manifesto è quello che si chiama un epic-fail, una “toppa” detto alla romana. Fa pensare a tutto quello che si è detto circa l’utero in affitto, la maternità surrogata, bambini comprati e venduti.

Il domani ci appartiene, il figlio visto come una proprietà, da possedere, o, se già non posseduta, da acquistare, finchè si può. Hai visto mai che questi reazionari, questi omofobi, questi convinti che non si possa fare riescano a riorganizzarsi e ce lo impediscono?

Il domani ci appartiene. Quel bambino può essere il nostro. Il suo domani può dipendere da noi. Sbrighiamoci a comprarcelo!

Advertisements

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - Blogger, Digital Strategist, Social Media Consultant - On the ancient path of God, the Holy Bible.
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.