Internet ci conosce meglio degli amici.

La privacy non è solo una questione di riservatezza, ma un bene pubblico al quale tutti noi dovremmo dedicare molta attenzione, chiedendo ai governi di proteggerla come merita davvero. Perché – come dice Emily Taylor, un’esperta di privacy e internet governance, membro della Global Commission on Internet Governance Research Advisory Network – «se ci dimentichiamo delle persone, rischiamo di scordarci del motivo principale per cui la tecnologia esiste».

fonte: Avvenire 20/5/2016

Betania's Bar

internetAttenzione al mondo digitale! Per una maggior attenzione alla persona (Lidia)

di Gigio Rancilio

Quando pensiamo al mondo digitale siamo tentati di considerarlo se non irreale, almeno non così vero e importante rispetto a quello reale in cui viviamo quando non siamo connessi. Non a caso sempre più spesso leggiamo e facciamo nostri appelli a vivere le relazioni interpersonali fuori dalla rete, sottintendendo che ciò che avviene on line ha in sé qualcosa di costruito se non addirittura di falso. Quali siano i rischi e la superficialità di alcuni rapporti nati nel mondo digitale, soprattutto attraverso i social, credo siano sotto gli occhi i tutti. Di converso penso però

View original post 433 altre parole

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - On the ancient path of God, the Holy Bible. Work in #InformationTechnology and #Communication since 1984. Project #digitalstrategy. #PlaySubbuteo since 1973
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.