L’Europa e l’Uomo Nero

Condivido parola per parola. L’unico uomo nero è il potere amato per se stesso. E qui i burocrati europei, o il nostro presidente non eletto da nessuno, tanto per citarne uno, e i nostri ministri che invece di servire il bene comune passano il tempo ad appiccicare etichette agli altri, non sono secondi a nessuno.

Giuliano Guzzo

hofer

A far rimanere l’Europa «col fiato sospeso» non sono l’economia stagnante, il collasso demografico di un Continente senza futuro, l’arrivo continuo di migranti

View original post 385 altre parole

Advertisements

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - Blogger, Digital Strategist, Social Media Consultant - On the ancient path of God, the Holy Bible.
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.