Niente di meglio

Davvero, non c’è niente di meglio. Perchè solo il Cristo è Dio. Ed essere senza Dio è essere dannato. Per sempre.

Berlicche

Sono sempre un po’ sorpreso nel vedere coloro che contro il Dio cristiano cercano di giocare la carta del dolore.

Non so se queste persone discettino di sofferenza mentre sorseggiano una birra ghiacciata sul divano oppure abbiano davvero vissuto il dolore vero. Ma so che non possono esservi così vicini, perché dove c’è il dolore ci sono anche i cristiani.

Ho amiche che assistono i moribondi e amici che allevano come figli loro bambini che tanti medici avrebbero consigliato di abortire. Ho conoscenti che vanno in carcere a fare compagnia ai condannati, e altri che viaggiano in paesi lontani lottando per mettere su ospedali dove medici proprio non ce ne sono. E fanno tutto questo nel nome di quella cristianità che ha per segno stesso il dolore innocente, un corpo appeso straziato dalla tortura.

Nel nome di quel corpo appeso ci sono uomini che cercano di alleviare le sofferenze …

View original post 114 altre parole

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - On the ancient path of God, the Holy Bible. Work in #InformationTechnology and #Communication since 1984. Project #digitalstrategy. #PlaySubbuteo since 1973
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.