Chiarisco il mio pensiero…

…visto che ancora qualcuno si ostina a non capire e mi invia qui e là domande sui social, che considero la maternità surrogata, o gestazione per altri (GPA) o “utero in affitto” che dir si voglia, chiunque sia a praticarla, eterosessuale od omosessuale, un atto di profondo egoismo, un mercimonio, un ingiustizia nei riguardi della vita del figlio che nasce! 

Ribadisco per l’ennesimo volta che nessuno ha diritto ad un figlio.

I diritti sono solo e soltanto DEL figlio. 

Tutto questo non perchè sono religioso o sono cristiano, ma perchè sono un uomo, convinto che la vita vada rispettata come la natura ha voluto che sia, dal momento del concepimento fino all’ultimo respiro.

 

 

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - On the ancient path of God, the Holy Bible. Work in #InformationTechnology and #Communication since 1984. Project #digitalstrategy. #PlaySubbuteo since 1973
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.