Sfasciami il cuore / Batter my heart

Sfasciami il cuore, Dio di tre persone,
Che finora hai bussato, bisbigliato,
Fatto luce e cercato di correggermi:
Se vuoi che m’alzi e resti in piedi, abbattimi,
Spezzami, bruciami, e rifammi nuovo.

Come città usurpata, a un altro debita,
Brigo per farti entrare, inutilmente:
La ragione, che in me è il tuo vicerè,
E dovrebbe aiutarmi, è prigioniera,
E si dimostra debole e fallace.

Eppure t’amo, e vorrei esser riamato,
Ma son promesso sposo al tuo nemico:
Sciogli, separa, e spezza quel legame di nuovo.

Rapiscimi, imprigionami, perchè
O mi fai schiavo o non sarò mai libero,
O mi violenti o non sarò mai casto.

John Donne\ Batter my heart in Holy Sonnets (1633)

John_Donne_BBC_News

 

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - On the ancient path of God, the Holy Bible. Work in #InformationTechnology and #Communication since 1984. Project #digitalstrategy. #PlaySubbuteo since 1973
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Sfasciami il cuore / Batter my heart

  1. ombreflessuose ha detto:

    Grazie, Luca per averla condivisa con noi

    Un abbraccio
    Mistral

    Mi piace

I commenti sono chiusi.