La montagna insegna

Mia moglie e mia figlia, bagnanti di categoria 1, ovvero amanti del mare, della spiaggia e del sole sopra ogni cosa, spesso mi chiedono perchè amo tanto la montagna.

Io credo che vada di pari passo con il mio amore per la Bibbia, dove la montagna è il luogo privilegiato per la ricerca del Signore, per la ricerca dell’Eterno.

Venite, saliamo al monte del Signore… 

EPSON DSC picture

(nella foto una immagine della Pietra di Bismantova)

Riporto qui una citazione di un famoso alpinista, Walter Bonatti, in cui mi rispecchio.

La montagna mi ha insegnato a non barare, a essere onesto con me stesso e con quello che facevo. Se praticata in un certo modo è una scuola indubbiamente dura, a volte anche crudele, però sincera come non accade sempre nel quotidiano.

Se io dunque traspongo questi princìpi nel mondo degli uomini, mi troverò immediatamente considerato un fesso e comunque verrò punito, perché non ho dato gomitate ma le ho soltanto ricevute.
È davvero difficile conciliare queste diversità.

Da qui l’importanza di fortificare l’animo, di scegliere che cosa si vuole essere.
E, una volta scelta una direzione, di essere talmente forti da non soccombere alla tentazione di imboccare l’altra.

Naturalmente il prezzo da pagare per rimanere fedele a questo «ordine» che ci si è dati è altissimo. Per quanto mi riguarda, il patrimonio spirituale che ne ho ricavato è proporzionale.

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - On the ancient path of God, the Holy Bible. Work in #InformationTechnology and #Communication since 1984. Project #digitalstrategy. #PlaySubbuteo since 1973
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La montagna insegna

  1. ombreflessuose ha detto:

    Io vivo in collina ma dalla mia casa posso osservare, anzi ammirare la mia montagna
    Mi piace il mare ma in solitudine come la montagna che non chiede mai nulla, ma tutto sa

    Buonasera, Luca e buon fine settiamana
    Baci
    Mistral

    Mi piace

I commenti sono chiusi.