(In)Credibili

Vi sono moltissimi politici che sono assolutamente disposti a barattare la gallina di domani per l’uovo di oggi. Anche se alla fine si troveranno con in mano solo gusci rotti.

Berlicche

La politica, cioè la convivenza e i rapporti tra le persone, è fatta anche di credibilità.
D’accordo, c’è un sacco di persone che ha la memoria di un criceto. Pochi giorni, mesi al massimo, ed ha già dimenticato; è possibile addirittura fare credere loro il contrario di quanto dovrebbero aver vissuto. Quando però una persona, un partito compie un atto in diretto contrasto con quello che ha sempre affermato, sui neuroni per quanto labili un poco di segno lo lascia. Se si vuole cambiare occorre farlo lentamente.

Quella che passa come sinistra oggi ha di fatto abbandonato totalmente quel popolo da cui diceva di trarre forza ed è a trazione altoborghese. Nella morale si è completamente smarcata dal suo passato, adagiata di fatto sulle posizioni di quello che era il partito radicale: ma difficilmente troverete qualcuno che lo dica, che lo ricordi. Molti si atteggiano ancora a difensori dei proletari…

View original post 338 altre parole

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - On the ancient path of God, the Holy Bible. Work in #InformationTechnology and #Communication since 1984. Project #digitalstrategy. #PlaySubbuteo since 1973
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.