Il maggio delle famiglie

E’ febbraio, d’accordo, non è maggio… Ma questo articolo del fratello ed amico Fabio va bene per tutte le stagioni!

Le foglie verdi

Era il 13 Gennaio 2013. Ovvero poco più di tre anni sono passati dalla prima manif pour tous, quella che a Parigi, fin da subito, mise in piazza un milione di persone contro la legge Taubira. Ricordo che allora, osservando quella marea umana, commentavo con alcuni miei parrocchiani: è un nuovo ’68, speriamo che come allora il movimento partì dalla Francia per contagiare il mondo intero, così accada anche oggi.

È accaduto. Il maggio delle famiglie è ormai un fenomeno globale, mondiale, come una marea montante, e come nel ’68 contano poco i nomi dei portavoce del movimento: i vari Adinolfi, Gandolfini o Miriano in Italia o Ariňo in Francia o Lahl negli Stati Uniti. Intendiamoci, senza la loro passione e il loro coraggioso impegno nulla sarebbe accaduto, eppure sono certo che se non fossero stati loro sarebbero stati altri, perché appunto è di un movimento spontaneo, di popolo, che…

View original post 732 altre parole

Informazioni su Luca Zacchi

http://www.lucazacchi.it - On the ancient path of God, the Holy Bible. Work in #InformationTechnology and #Communication since 1984. Project #digitalstrategy. #PlaySubbuteo since 1973
Questa voce è stata pubblicata in Fede_Cristiana. Contrassegna il permalink.